Maltempo
Disagi e danni in tutto il Ticino
© RescueMedia
© RescueMedia
Redazione
2 mesi fa
La Svizzera Italiana colpita da precipitazioni intense e forte vento. Diversi gli allagamenti e gli smottamenti oltre alla caduta di alberi. ARTICOLO IN AGGIORNAMENTO.

Le abbondanti precipitazioni e le forti raffiche di vento stanno causando diversi disagi e danni in tutto il nostro cantone. Molte le strade chiuse per sicurezza e frane. A Lavertezzo Piano una baracca da cantiere è stata divelta dal vento ed è letteralmente volata sulla sottostante via della Chiesa. Diversi gli allagamenti e gli smottamenti anche nel Gambarogno dove a Gerra una frana ha reso necessario la chiusura di via Serafino Balestra mentre i pompieri sono dovuti intervenire per allagamenti.

A Lugano raffiche di vento fino a 99 km/h

Disagi anche in Valle Maggia e nelle Centovalli causati da smottamenti e cadute di alberi. A Lugano le raffiche di vento - fino a 99 km/h - hanno impegnato questa mattina circa 30 pompieri chiamati per una quarantina di interventi, fra cui sulla strada che collega Pregassona a Cureggia. Il lungolago di Lugano, duramente colpito dal maltempo, è stato parzialmente chiuso in quanto una parte del marciapiede sarebbe a rischio cedimento.

Strade chiuse per sicurezza o a causa di frane

In Leventina, le strade tra Airolo e Bedretto, quella tra Deggio e Ronco e la cantonale tra Airolo e Piotta sono tuttora chiuse. In Valle di Campo non si circola tra Cimalmotto e Piano di Campo. In Val Verzasca, chiusa anche la strada nei pressi di Frasco e via Montecucco a Gordola. Nel Gambarogno, traffico interrotto tra Gerra e Ronco. Nel Luganese resta ancora chiusa Via Gerso a Lugano.

Tratte ferroviarie

In serata FART ha comunicato la chiusura, a causa di un evento naturale, sino a mercoledì 3 aprile della tratta ferroviaria fra Verdasio e Camedo. Il traffico internazionale dei treni PE 72 e RE 73 (collegamenti internazionali fra Locarno e Domodossola) sono assicurati con servizio ferroviario da Locarno ad Intragna e da Camedo a Domodossola. Fra Intragna e Camedo circolano autobus sostitutivi. I treni regionali Locarno – Camedo circolano solo fino a (e da) Verdasio. Per il traffico Verdasio – Camedo si invita l’utenza a far capo agli autobus sostitutivi che circolano al posto delle corse internazionali PE 72 e RE 73. A Verdasio e Palagnedra la fermata è lungo la strada cantonale. Sono da prevedere ritardi e possibili rotture di coincidenze

Circolazione perturbata

Nelle Centovalli, tra Corcapolo e Verdasio la circolazione è difficoltosa come anche nel Gambarogno e sulla strada cantonale nei pressi di Magadino.

Grigioni

Nei Grigioni è chiusa la strada cantonale tra Pian S. Giacomo e S. Bernardino dove la circolazione è però difficile, la A13 è invece normalmente transitabile. Ricordiamo inoltre, che la strada della Val Calanca è chiusa tra il bivio per Castaneda e l'accesso per Buseno.

Passi alpini

Il Lucomango è chiuso fino a nuovo avviso. San Bernardino, San Gottardo e Novena sono invece in chiusura stagionale.