Calcio
L'FC Chiasso in mani americane
©Chiara Zocchetti
©Chiara Zocchetti
un mese fa
La squadra chiassese ha raggiunto un accordo con l'American Sport Asset Company Limited per l'acquisizione della quota di maggioranza del club.

Il club rossoblù ha raggiunto un accordo con l'American Sport Asset Company Limited per l'acquisizione della quota di maggioranza del club, avvenuta lo scorso 4 gennaio. Questo, si legge nel comunicato stampa, "vuole sviluppare il potenziale della società ticinese come club e accademia di formazione, finalizzata al raggiungimento di alte prestazioni. Gli obiettivi principali prevedono la riorganizzazione del club, la sua internazionalizzazione e lo sviluppo del legame con la cittadina di confine". In mattinata sono attesi nella cittadina di confine i nuovi proprietari.

Chi è il nuovo proprietario

Il gruppo è specializzato nella gestione e nell'amministrazione di organizzazioni sportive e - viene spiegato nella nota - "si distingue per il suo modello basato sulla progettazione, sullo sviluppo di processi, strutture e infrastrutture che aggiungono valore alle entità". "American Sport Asset Company Limited è un veicolo di investimento specializzato attraverso il quale un gruppo di società americane formalizza i propri investimenti con l'obiettivo di acquisire club clacistici di alto livello" e di metterli in sinergia tra loro. Nei prossimi giorni i rappresentanti della proprietà presenteranno il loro progetto per l'Fc Chiasso a pubblico e tifosi.

I tag di questo articolo