Via i cippi da Rancate
I discussi blocchi di cemento, che avevano provocato diversi incidenti all’inizio della loro posa, verranno sostituiti con dei paletti di plastica
di Lars
Via i cippi da Rancate
Immagine CdT
Via i cippi da Rancate

I cippi in via ai Grotti a Rancate hanno i giorni contati. I blocchi di cemento che sin dai primi giorni della loro posa avevano fatto discutere per gli incidenti verificatisi, verranno sostituiti con dei paletti di plastica. Lo si evince, riferisce il Corriere del Ticino, dai piani in pubblicazione presso l’Ufficio tecnico di Mendrisio riguardante la zona 30 di quel comparto.

Sostanzialmente quindi si torna alla situazione preesistente ai cippi, posati circa due anni fa. Due cubi resteranno agli estremi della zona 30 per indicare i limiti della velocità. L’incarto può essere consultato fino all’8 novembre ed eventuali opposizioni sono da inoltrare entro quella data.

Nei primi giorni di posa di questi elementi, ricordiamo, si erano verificati diversi incidenti, tanto che la strada che conduce verso Riva San Vitale era stata soprannonimata “via dei botti” dai residenti. Il tema è stato presa di mira anche da “ul Genée”, il pupazzo che ogni anno viene appeso nel paese a fine gennaio da ignoti (che si firmano i goss) per fare satira sugli avvenimenti salienti dell’anno appena passato.

  • 1