Un anno di presidenza che si conclude
Il Gran Consiglio in occasione della prima seduta del mese di maggio nominerà il nuovo Ufficio presidenziale
di MMINO
Un anno di presidenza che si conclude

In occasione della prima seduta del mese di maggio il Gran Consiglio nominerà il nuovo Ufficio presidenziale. Salvo grosse sorprese il Parlamento dovrebbe concedere la presidenza a Nicola Pini(Plr), attualmente primo vicepresidente. Daniele Caverzasio (Lega), era stato eletto il 26 maggio 2020 e aveva raccolto 80 voti favorevoli su 87.

L’Ufficio presidenziale, lo ricordiamo, è nominato ogni anno dal Gran Consiglio nella prima seduta del mese di maggio ed è composto da un presidente, da un primo e da un secondo vicepresidente e dai capigruppo.

L’anno di presidenza di Caverzasio è stato un anno particolare dettato dalla pandemia. “Il Covid ha dettato i tempi di tutti noi e anche la politica ha dovuto rispettare i tempi della pandemia”, ha spiegato il presidente del Gran Consiglio. Caverzasio in occasione del cambio di presidenza ha fatto il bilancio di questo anno particolare in un’intervista a trecentosessanta gradi con i colleghi di Teleticino a Ticinonews.

L’intervista di Teleticino

Loading the player...
  • 1