Ticino
Tegna, il ragazzo è deceduto
2 mesi fa
Il giovane era scomparso tra le acque nel pomeriggio. Inutili i tentativi di rianimazione

Oggi, poco prima delle 14, nei pressi del “pozzo di Tegna” vi è stato un annegamento. Lo comunica la Polizia cantonale. Stando a una prima ricostruzione e per cause che l’inchiesta dovrà stabilire, un 14enne cittadino del Liechtenstein si è trovato in difficoltà dopo essersi tuffato nel fiume, non riuscendo più a riemergere. Le persone presenti hanno quindi allertato gli enti di soccorso cercando nel frattempo di trarre in salvo il minore.

Sul posto, oltre ad agenti della Polizia cantonale e, in supporto, della Polizia Città di Locarno, sono intervenuti i soccorritori del Servizio Ambulanza Locarnese e Valli (Salva) e della Rega che, dopo aver riportato a riva il 14enne e aver praticato le manovre di rianimazione, lo hanno elitrasportato all’ospedale. Il giovane è successivamente deceduto. Per prestare sostegno psicologico è stato richiesto l’intervento del Care Team.

© Ticinonews.ch - Riproduzione riservata