Il caso
Partito socialista: “Questa settimana una dimissione e quattro nuovi iscritti”
14 giorni fa
Fabrizio Sirica, copresidente del Partito socialista, commenta l’uscita di Amalia Mirante: “La frammentazione indebolisce i temi della sinistra”

Il copresidente del Partito socialista Fabrizio Sirica non è rimasto stupito dall’uscita di Amalia Mirante dal Partito socialista, annunciata ieri sera a Detto tra noi su Teleticino. “Me lo aspettavo”, ha commentato a Ticinonews, “penso che fosse impossibile una ricucitura anche se la mia mano tesa, lo ribadisco, c’è stata fino a ieri”. I vertici del PS, inoltre, tranquillizzano chi teme una scissione del partito: “Questa mattina è arrivata la sua dimissione, ma se penso a questa settimana sono entrate quattro adesioni, quindi il consuntivo è poi anche positivo”.

"L'ala moderata sarà rappresentata"

 Ad allontanare ancora di più lo spettro di uno spaccamento del Partito socialista, vi è il fatto, spiega Sirica, che alcuni rappresentanti dell’ala moderata hanno rinnovato il sostegno al partito. Un esempio su tutti è quello di Maurizio Canetta: “È stato capofila nel sostenere Amalia, sarà candidato al Gran Consiglio. Questo mi fa molto piacere”, ha commentato Sirica.

"Sono curioso di capire cosa proporrà"

La Mirante, infine, ha annunciato anche la creazione di un nuovo movimento. Non è ancora chiaro il nome, come non è chiara la forma, l’unica certezza è che si rifarà ai valori del centro-sinistra. “Sono molto curioso di capire come si differenzierà dal Partito socialista. Perché le cose sono due: o lei si riconosceva nel programma del PS, quindi quello che proporrà sarà una nostra copia, ma con molto meno risorse di persone e di struttura; oppure sarà qualcosa di diverso nei contenuti, ma se questo fosse il caso non pescherà dal Partito socialista”.  

"La frammentazione indebolisce i temi della sinistra"

La vera preoccupazione di Sirica, invece, è l’ennesima frammentazione a sinistra. “Non sono preoccupato di Amalia Mirante, di questo sesto o settimo partitino della sinistra. Sono preoccupato che il tema della cassa malati, il tema della protezione del lavoro, il tema della protezione del territorio, che noi in questi quattro anni siamo stati capofila a rappresentare, avranno meno forza da questa ulteriore frammentazione della sinistra”, conclude Sirica.