Ticino
Parte lo sci, Gobbi incontra i responsabili delle piste
© CdT/ Chiara Zocchetti
© CdT/ Chiara Zocchetti
2 anni fa
In vista della prossima apertura degli impianti si è fatto il punto sull’implementazione dei piani di protezione voluti da Berna, vincolanti per l’autorizzazione ad aprire a partire da questo weekend

In vista dell’apertura della stagione sciistica ticinese, domani 11 dicembre, questo pomeriggio il direttore del Dipartimento delle istituzioni Norman Gobbi, assieme al presidente del Gruppo di lavoro Luca Filippini, ha incontrato i responsabili delle stazioni sciistiche cantonali nell’imminenza dell’apertura degli impianti, unitamente all’Unione trasporti pubblici e turistici Ticino (UTPT). “È stata l’occasione”, si legge nel comunicato, “per fare il punto della situazione sull’implementazione dei piani di protezione voluti dal Consiglio federale e vincolanti all’ottenimento dell’autorizzazione all’apertura accordata dal Gruppo di lavoro Grandi manifestazioni istituito dal Consiglio di Stato”.

“L’obiettivo dell’incontro”, si legge ancora, “è stato quello di dare un segnale di supporto a chi lavora in questo contesto in un momento certamente non facile e caratterizzato da grande incertezza. Da entrambe le parti ci si è dichiarati pronti a dare il meglio in modo costruttivo e propositivo per cercare, nell’interesse comune, di sostenere l’attività anche in un periodo del tutto particolare come quello che stiamo vivendo”.

Piani di protezione adattati all’evoluzione della situazione
Il DT comunica inoltre che si è discusso e sono state fornite risposte puntuali sull’implementazione dei piani di protezione obbligatori, “indispensabili per ottenere l’autorizzazione per l’apertura delle infrastrutture da parte del Cantone, attraverso il Gruppo Grandi manifestazioni. Piani di protezione che dovranno inevitabilmente essere adattati a seconda dell’evoluzione della crisi sanitaria”.

Nelle prossime settimane, scrive il DI, a seconda delle necessità, potranno essere convocate altre riunioni.

© Ticinonews.ch - Riproduzione riservata