Ticino
Parroco denunciato per presunte molestie
Immagine Shutterstock
Immagine Shutterstock
8 mesi fa
Il sacerdote è stato interrogato dalla Polizia in quanto accusato di palpeggiamenti dalla cliente di un locale del Mendrisiotto

Forse un prete in discoteca basterebbe da solo a fare notizia, ma in questo caso l’accusa è seria: un sacerdote è stato infatti denunciato per molestie da una ragazza in un locale notturno del Mendrisiotto. Il fatto sarebbe avvenuto nella notte tra sabato e domenica e avrebbe generato un alterco con alcuni clienti, cui è seguito l’intervento della Polizia. Versione confermata al portale LiberaTv dalla stessa Polizia cantonale, che specifica come “l’uomo è stato identificato e sono in corso accertamenti per chiarire la fattispecie”.

Secondo Tio.ch invece l’intervento dagli agenti sarebbe seguito a quello del personale di sicurezza, che avrebbe condotto il prelato fuori dal locale in quanto avrebbe allungato la mano su alcune ragazze. Secondo un’altra versione, però, si sarebbe trattato di un malinteso e il prete si sarebbe trovato lì dopo un’attività sociale svolta con alcuni ragazzi.

Ad ogni modo, riporta sempre Tio, l’uomo non si sarebbe presentato per la messa il giorno successivo, imputando la sua assenza a “un incidente”.

© Ticinonews.ch - Riproduzione riservata