Ticino
Love for Life 2017: come aiutare il corpo a guarire
Le cure integrative al centro del convegno previsto sabato 9 settembre a Lugano. Presenti Beltraminelli e Denti
La Redazione
Love for Life 2017: come aiutare il corpo a guarire
Love for Life 2017: come aiutare il corpo a guarire

Sabato 9 settembre al Palazzo dei Congressi dalle 9.00 alle 18.30 si svolgerà il convegno "Love for Life 2017", promosso dal dottor Roberto Ostinelli di Vacallo. Sono invitate le autorità sanitarie e politiche cantonali e comunali, On. Paolo Beltraminelli per il DSS, On. Marco Borradori per la città di Lugano, e il Dr. Franco Denti pres. OMCT.

Il convegno affronterà un tema di grande attualità, quello delle cure integrative. In particolare si spiegherà come la medicina integrativa e una nuova visione scientifica olistica possono aumentare le chances di recupero da una malattia e aiutare tutti a vivere in maniera più sana e consapevole.

È un evento aperto al pubblico ma pensato anche per gli operatori sanitari in un’epoca in cui la scienza sta evolvendo verso una nuova ridefinizione della natura umana, della salute e della malattia. L’intento non è quello di allontanare il paziente dalla medicina tradizionale ma di rafforzare le chances di guarigione, in caso di malattia, o di preservare la propria salute, con approcci e metodi che considerino l’uomo nella sua interezza.

Durante il convegno verranno affrontati diversi aspetti con oratori qualificati. Il dottor Ostinelli parlerà della rivoluzione quantistica nella biologia e nella medicina e di come funzionino i 4 cervelli interconnessi del rapporto corpo-mente; Giorgio del Sole, uno dei massimi esperti di processi mentali, spiegherà il processo Emodeling e il ruolo dell’inconscio, Gian Piero Abbate l’importanza della fisica quantistica e della spiritualità nel processo curativo, mentre Marijana Jufer, esperta di ergoterapia, illustrerà i processi evolutivi dell’infanzia e la loro influenza sull’adulto. Infine Marcello Foa parlerà del ruolo dell’informazione e della manipolazione.

“Al giorno d'oggi, più che mai, è imperativa la necessità di rivalutare, e allo stesso tempo codificare, la natura della comunicazione, la diffusione dei messaggi e delle informazioni che viaggiano dentro il corpo umano, nella nostra mente, e in tutto ciò che ci circonda. Nel corso della giornata i partecipanti verranno messi nelle condizioni di capire il funzionamento della mente, del corpo e dell’inconscio”, spiega il dottor Ostinelli. “Ho pensato di portare a questo congresso lo stato delle conoscenze in ambito bio-psico-sociale olistico con una valenza sempre scientifica ma a carattere divulgativo”.

Maggiori dettagli sul programma, sulle modalità di partecipazione e sugli oratori sul sito: www.loveforlife2017.ch