"La Lega ha promesso un lavoro a un socialista"
Il PLR di Paradiso ha presentato ieri i suoi candidati per il 2 aprile, senza risparmiare stoccate a Caggiano
Redazione
"La Lega ha promesso un lavoro a un socialista"
"La Lega ha promesso un lavoro a un socialista"

Saranno Ettore Vismara, Renata Foglia, Luciano Di Simone, Roberto Laurenti, Cinzia Longoni, Marco Urbani e Andrea Barbieri i candidati al Municipio del Partito liberale radicale (PLR) in occasione delle elezioni comunali che si terranno il prossimo 2 aprile a Paradiso.

La lista, ratificata ieri sera all'unanimità, viene riportata oggi da La Regione, sottolineando che si tratta delle stesse persone già in lizza per le elezioni del 10 aprile 2016, annullate dal Tribunale amministrativo cantonale (TRAM).

In quell'occasione il PLR aveva ottenuto quattro seggi su sette, tra cui le poltrone di sindaco e vicesindaco. "Impegnamoci come l'anno scorso per fare una bella elezione" ha affermato ieri sera il sindaco Vismara. "Si potrebbe addirittura fare meglio e raggiungere il quinto municipale."

Il municipale Laurenti ha dal canto suo attaccato la Lega, definendo "vergognoso il comportamento di Antonio Caggiano che, in stile calciomercato, ha interellato nostri candidati uscenti per entrare nella lista della lega, su cui ci sarà anche un ex socialista al quale è stato promesso un lavoro."

La Lega presenterà invece la sue liste lunedì prossimo. Ci sarà di sicuro il municipale Antonio Caggiano, ma per quanto riguarda gli altri nomi le bocche sono ancora cucite.