Lugano
I tassisti indipendenti manifesteranno davanti a Palazzo Civico
©Chiara Zocchetti
©Chiara Zocchetti
Redazione
4 mesi fa
La categoria lamenta "l'impossibilità di lavorare", a causa dell'Ordinanza sul servizio taxi del 2015 e ad una mancata mediazione con il Comune.

I tassisti indipendenti di Lugano annunciano una manifestazione, prevista domani mattina alle 9, che avrà luogo di fronte a Palazzo Civico. La ragione è la mancata soluzione della "guerra dei tassisti", con l'andirivieni di ricorsi, discussioni e mediazioni fallite con il municipio di Lugano. I tassisti indipendenti lamentano quella che ad oggi definiscono un'impossibilità a lavorare. 

La questione: l'utilizzo di stalli e luoghi di sosta

La questione nello specifico risale al 2015. L'Ordinanza sul servizio taxi ha fatto che la licenza dei tassisti indipendenti restasse valida, tuttavia togliendo a questa stessa categoria la possibilità di utilizzare stalli e luoghi di sosta per attendere i passeggeri. A detta degli stessi tassisti la situazione è diventata insostenibile, parlando inoltre di "multe continue precedute da trattamenti inaccettabili" messi in atto dalla Polizia comunale.