Ticino
Danneggia un radar a Iragna, dovrà pagare 7'000 franchi
Redazione
5 mesi fa
L'uomo, un 69enne della Leventina, ha colpito ripetutamente l'apparecchio con un attrezzo. Ora dovrà risarcire i danni e pagare le spese di riparazione.

È stato identificato e fermato l'autore che lo scorso 3 novembre a Iragna ha danneggiato un radar semi-stazionario in via della Pietra. Secondo quanto riferisce la Polizia cantonale si tratta di un 69enne svizzero domiciliato in Leventina. In base a una prima ricostruzione, l'uomo ha tentato di mettere fuori uso l'apparecchiatura, colpendola ripetutamente con un attrezzo e cagionando danni quantificabili in circa 7 mila franchi. L'ipotesi di reato nei suoi confronti è di danneggiamento. Sarà inoltre chiamato a risarcire i danni e le spese di riparazione.