Cittadini contro il 5G a Gentilino
36 cittadini si sono opposti alla domanda di costruzione di un’antenna 5g nel campo sportivo comunale Campari a Gentilino, ora arriva anche una petizione
di fsu
Cittadini contro il 5G a Gentilino

Il comune di Collina d’Oro ha deciso di concedere uno spazio del campo sportivo comunale Campari di Gentilino per la costruzione di un’antenna 5G di Swisscom e Salt. Ora 36 cittadini si sono uniti per contestare il progetto. “L’antenna sorgerebbe nei pressi di due campi sportivi, uno dei quali è destinato all’allenamento degli allievi”, scrivono gli oppositori. “Il rischio di effetti nocivi nei confronti della popolazione è concreto e non si può considerare che le persone che utilizzano il campo sportivo per ore e giornate intere nei pressi del campo d’influenza dell’antenna siano considerati alla stregua di persone in transito su una strada come si cerca di far credere”, si legge ancora.

Oltre alla procedura di opposizione, però, è stata lanciata anche una petizione per contrastare l’installazione dell’antenna alta 30 metri. “L’antenna deturpa il paesaggio”, “Ci sono già due antenne molto vicine in zona”, “È potenzialmente nociva per la salute di persone e animali”, si legge tra le motivazioni.

  • 1