Traffico
Chiusura Gottardo, USTRA: "I nostri esperti sono al lavoro, nel pomeriggio più informazioni"
©Carlo Reguzzi
©Carlo Reguzzi
Redazione
7 mesi fa
È quanto ci ha spiegato l'Ufficio federale delle strade in merito ai motivi che hanno portato alla chiusura della galleria del San Gottardo.

"I nostri esperti stanno valutando la situazione, al momento non abbiamo nessuna informazione aggiuntiva rispetto al comunicato di questa mattina. Nel corso del pomeriggio, appena ne sapremo di più, dovremmo riuscire ad aggiornarvi". Con queste poche righe Lorenzo Quolantoni, responsabile della comunicazione dell'Ufficio federale delle strade (Ustra), ci aggiorna in merito alla chiusura della galleria autostradale del San Gottardo avvenuta ieri pomeriggio a causa del danneggiamento della soletta intermedia, le cui cause non sono ancora note, così come l'entità del danno. Per questo il tunnel rimarrà chiuso al traffico fino a nuovo avviso.

Parti di calcestruzzo cadute sulla carreggiata

Ieri pomeriggio, poco dopo le 16.00, in prossimità del portale nord della galleria, alcune parti superficiali di calcestruzzo si sono staccate dalla soletta e sono cadute sulla carreggiata. In seguito alle segnalazioni ricevute dalla polizia cantonale, il tunnel è stato immediatamente chiuso in entrambe le direzioni. Nessuna persone è rimasta ferita, specifica l'Ustra. 

Una crepa lunga 25 metri

Una prima valutazione mostra una crepa nella soletta intermedia per una lunghezza di 25 metri. I responsabili dell'Ufficio federale delle strade (USTRA) stanno lavorando intensamente per determinare l'entità del danno e ripararlo. Per motivi di sicurezza, il tunnel rimarrà chiuso al traffico fino a nuovo avviso. La durata della chiusura non è ancora nota. Un incontro con i vertici di Ustra è programmato in mattinata, a seguito del quale si conosceranno ulteriori dettagli. 

Lunghe colonne

La chiusura del tunnel ha causato ieri lunghe colonne a entrambi i portali e alle rampe d'accesso del passo, come mostrando le foto di Rescue Media. Stando al racconto di alcuni conducenti al Blick, numerose auto hanno dovuto invertire il senso di marcia quando il tunnel è stato chiuso, mentre i bus sono dovuti uscire facendo marcia indietro. 

L'alternativa per San Bernardino

Agli automobilisti si consiglia la deviazione sul passo o sulla A13 del S. Bernardino. I veicoli pesanti già in attesa per proseguire il viaggio presso i centri di controllo di Giornico (TI) e Ripshausen (UR) saranno trattenuti.