Comunali 2024
Bioggio, si è insediato il nuovo Municipio. Eolo Alberti confermato sindaco
© Comune di Bioggio
© Comune di Bioggio
Redazione
3 mesi fa
I membri dell'esecutivo per la legislatura 2024-28 hanno ricevuto dalla Giudice di Pace del circolo di Agno Michela Gianola, le credenziali per la prossima legislatura. Attribuiti anche i dicasteri.

Il Municipio di Bioggio ha ufficialmente dato il via alla legislatura 2024-2028. Lo comunica lo stesso comune, spiegando che il sindaco Eolo Alberti, i municipali eletti Daniele Bianchi, Patrick Bizzozzero, Francesco Galli, Riccardo Molteni, Steve Ricci e Anna Zali hanno dichiarato fedeltà alle Costituzioni e alle Leggi. La cerimonia di insediamento è avvenuta lo scorso 23 aprile. I municipali eletti hanno ricevuto dalla Giudice di Pace del circolo di Agno Michela Gianola le credenziali per la prossima legislatura. Per l’elezione del sindaco è stata depositata una sola candidatura, divenuta definitiva lo scorso lunedì sera alle ore 18:00. Sarà quindi ancora Eolo Alberti, a condurre il Comune per il prossimo quadriennio, mentre vicesindaco è stato riconfermato Daniele Bianchi.

Attribuiti i dicasteri

Durante la seduta costitutiva, avvenuta subito dopo il giuramento, sono stati attribuiti i dicasteri.

Amministrazione generale, gestione del personale, pianificazione e sviluppo territoriale, collaborazioni intercomunali: Eolo Alberti (Lega-UDC-Libertà e Trasparenza
Educazione, Cultura e Sport: Daniele Bianchi (Plr)
Finanze e Imposte, economia pubblica: Steve Ricci (Lega-UDC-Libertà e Trasparenza)
Edilizia privata e opere pubbliche, gestione dei rifiuti: Riccardo Molteni (Lega-UDC-Libertà e Trasparenza)
Approvvigionamento Idrico, protezione dell’ambiente e del territorio, fognature e depurazione, piano energetico comunale, tempo libero e culto: Patrick Bizzozzero (Il Centro)
Sanità, previdenza sociale e protezione giuridica: Anna Zali (Lega-UDC-Libertà e Trasparenza)
 Ordine Pubblico, Sicurezza e Difesa, contenzioso, traffico, trasporti e comunicazioni: Francesco Galli (PLR)
I tag di questo articolo