Biasca rinuncia al carnevale
Gli organizzatori gettano la spugna visto il peggioramento della situazione pandemica
Redazione
Biasca rinuncia al carnevale
Immagine Cdt7Reguzzi

Anche nel 2022 a Biasca non si festeggerà il carnevale. Gli organizzatori, riferisce la Rsi, hanno deciso di rinunciare all’edizione del prossimo anno vista la sfavorevole situazione legata alla pandemia.

Oltre a motivi organizzativi e ai rischi di possibili contagi durante la manifestazione in centro, a pesare sono anche motivi economici. Preparare il carnevale e poi doverlo annullare metterebbe in ginocchio le finanze della società, per cui si è optato per l’annullamento. Una decisione avallata anche dal Municipio, secondo cui la situazione potrà essere rivalutata dopo Natale, con l’eventualità di organizzare un carnevale a formato ridotto.

  • 1