Artisa acquista lo stabile di UBS a Manno
Il gruppo immobiliare ha finalizzato le trattative per l’acquisizione dell’immobile Suglio a ridosso dello svincolo autostradale di Lugano Nord
Redazione
Artisa acquista lo stabile di UBS a Manno
Artisa acquista lo stabile di UBS a Manno
Artisa acquista lo stabile di UBS a Manno
Artisa acquista lo stabile di UBS a Manno
Artisa acquista lo stabile di UBS a Manno

Lo stabile Suglio, storico edificio di UBS, diverrà di proprietà del Gruppo Artisa a partire dal prossimo 1° luglio. Il Gruppo immobiliare ha infatti finalizzato le trattative per l’acquisizione dell’immobile a ridosso dello svincolo autostradale di Lugano Nord nel corso delle scorse settimane.

Con una superficie di oltre 20’000 mq, l’edificio - realizzato nella seconda metà degli anni novanta su progetto degli architetti Schneebeli, Amman e Ruchat - continuerà ad ospitare le attività attualmente presenti nello stesso e si appresta ad ospitarne di nuove.

Con questa acquisizione, il Gruppo Artisa rafforza il suo patrimonio immobiliare, integrando nel proprio portafoglio un’oggetto di grande pregio. “Ci tengo in primis a ringraziare UBS per la considerazione e la fiducia riposta nei nostri confronti” sottolinea il presidente del gruppo Artisa Stefano Artioli, precisando che l’istituto di credito resterà presente al Suglio in qualità di inquilino. “La qualità dell’edificio, la posizione perfettamente collegata ed il potenziale di sviluppo anche nelle aree adiacenti rendono per noi strategica questa acquisizione. Crediamo molto nello sviluppo del comparto di Manno che, grazie alla sua posizione centrale e agli importanti progetti in ambito di mobilità in corso, ha il potenziale per diventare, ad esempio, il Polo Ticinese della ricerca e dell’innovazione, oltre che poter allargare gli attuali contenuti amministrativi, commerciali e formativi.”

Anche Luca Pedrotti, Direttore Regionale UBS Ticino, esprime soddisfazione per l’accordo concluso “con un importante partner dalle origini locali e con un’operatività internazionale”. La presenza della banca presso lo stabile a Manno rimane comunque importante. “Per questo motivo continueremo ad essere presenti in qualità di inquilini” precisa Pedrotti, sottolineando che la Filiale e UBS Solutions Center con il centro di competenza per l’intelligenza artificiale (Artificial Intelligence) rimarranno quindi nella sede come finora. “La vendita è pertanto una decisione immobiliare puramente strategica” conclude il Direttore.

Artisa acquista lo stabile di UBS a Manno
  • 1