Bellinzonese
36enne in tuta alare muore in Val Malvaglia
© Shutterstock
© Shutterstock
Redazione
un mese fa
La vittima dell'incidente mortale, che si è verificato oggi in Val Malvaglia, è un 36enne con la passione per i voli acrobatici.

La vittima, un macchinista Ffs di 36 anni, nutriva una grande passione per il paracadutismo, il parapendio e il Wingsuit (tuta alare). L'uomo si è lanciato in un volo acrobatico nell'ambito del Sun Valley Festival, che si tiene proprio a Malvaglia, lo comunica laRegione. Membro dello Speedflying Team Ticino, l'uomo era un vero esperto di queste discipline. 

La dinamica dell'incidente

Il 36enne si era lanciato da un elicottero, presente sul posto per offrire voli panoramici a pagamento, a 3'000 metri di quota. Secondo le ricostruzioni, avvicinandosi alla fase di atterraggio ci sarebbe stato un malfunzionamento del paracadute che, non aprendosi, ha portato allo schianto dell'uomo nella boscaglia. L'inchiesta è attualmente coordinata dalla Polizia federale.