Curiosità
Undici cuccioli di San Bernardo, sono loro i nuovi arrivati della Fondazione Barry
© Instagram - Fondazione Barry
© Instagram - Fondazione Barry
Keystone-ats
2 mesi fa
Sono undici i cuccioli nati lo scorso 25 marzo, sette di loro sono venuti al mondo con un parto cesareo.

Undici cuccioli di San Bernardo sono nati alla Fondazione Barry di Martigny (VS) lo scorso 25 marzo. Quattro sono venuti al mondo in maniera naturale e sette per parto cesareo. Sarà possibile andarli a trovare a Barryland dal 6 maggio. Una nascita con parto cesareo non è inusuale in un allevamento canino, ha scritto oggi la fondazione in un comunicato. I dipendenti stanno curando in maniera ininterrotta i nuovi arrivati, in modo da far riposare un po' la mamma.

I genitori, Haïka e Zeus, provengono dall'allevamento del Gran San Bernardo. La madre, che ha tre anni, ha superato tutti i test attitudinali per l'allevamento ed è divenuta una femmina da riproduzione, ha spiegato la fondazione. È figlia di V'Barry du Grand St. Bernard, campione del mondo del 2023. Circa 30 cani San Bernardo vivono in maniera permanente alla Fondazione Barry e una ventina di cuccioli con pedigree nasce in media ogni anno. In attesa di poterli andare a trovare dal vivo, i piccoli amici pelosi sono visualizzabili via internet grazie a una webcam.