Svizzera
Sommaruga dj e writer nella sua visita in Senegal
2 anni fa
La consigliera federale ha avuto modo di sperimentare con lo scratch e altre forme d’arte a margine delle trattative per un accordo sul clima

Presente in Senegal per siglare un accordo sulle emissioni di Co2, sulla base degli accordi di Parigi, Simonetta Sommaruga si è lanciata nella sperimentazione di alcune forme artistiche che deviano dalla sua formazione in pianoforte al Conservatorio. La “ministra” dell’ambiente, dei trasporti, dell’energia e delle comunicazioni, grazie alla collaborazione di alcuni artisti locali, ha infatti avuto modo di mettersi alla prova come dj e “graffitara” nell’ambito di una serie di scambi culturali con artisti locali, a margine delle trattative.

“Per comprendere un paese e i suoi abitanti bisogna leggere i loro libri, ascoltare la loro musica e assaporare le loro specialità culinarie”, ha scritto la consigliera federale su Instragram, aggiungendo di aver “imparato molto sul Senegal dalle donne rapper Moonaya, Magui, Wasso, Mina La Voilée, DJ Nina, dall’artista graffiti Zeinixx e dalla scrittrice Ken Bugul”

© Ticinonews.ch - Riproduzione riservata