San Gallo, un arresto dopo gli scontri
I disordini di ieri notte hanno causato danni per almeno 50’000 franchi. La Polizia registra sette denunce per danneggiamento
di Keystone-ATS
San Gallo, un arresto dopo gli scontri
Foto Tatiana Scolari

Dopo gli scontri di ieri sera a San Gallo, nei quali diversi giovani hanno attaccato la polizia nel centro cittadino, un 25enne è stato arrestato e altri 19 sono stati fermati. 33 persone, inoltre, sono state espulse dalla città di San Gallo (28 per 30 giorni e cinque per 24 ore). Lo comunicano le stesse forze dell’ordine, le quali riferiscono che durante i disordini sono rimaste ferite due persone.

Al momento sono giunte alla polizia sette denunce per danneggiamento. Durante gli scontri - durante i quali sono stati anche provocati alcuni incendi - si sono registrati danni per almeno 50’000 franchi.

  • 1