In Svizzera 1’219 casi e 7 decessi
Secondo l’ultimo bollettino dell’UFSP nelle ultime 24 ore sono state ricoverate 33 persone negli ospedali. Il tasso di positività si attesta al 4.4%. L’Ufsp ha aggiunto anche morti e ospedalizzazioni mancanti risalenti a dicembre e gennaio
Redazione
In Svizzera 1’219 casi e 7 decessi

Sono 1’219 le nuove infezioni segnalate in Svizzera e nel Lichtenstein da venerdì. Secondo i dati pubblicati dall’UFSP, 7 persone hanno perso la vita a causa del virus, a questo numero l’Ufps ha aggiunto anche 55 decessi non ancora registrati risalenti a dicembre 2020 e gennaio 2021, per un totale di 62 morti in più. Le nuove ospedalizzazioni sono 33, anche in questo caso il totale è di 165 a causa di registrazioni tardive. Da ieri sono stati effettuati 29’234 test, per un tasso di positività che si attesta al 4,4%.

In Svizzera 1’219 casi e 7 decessi

Sull’arco di due settimane, il numero totale di infezioni è 15’689. I casi per 100’000 abitanti negli ultimi 14 giorni sono 181,49. Il tasso di riproduzione, che ha un ritardo di una decina di giorni sugli altri dati, si attesta a 0,88.

In Svizzera si contano attualmente 11’358 persone in isolamento e 20’361 entrate in contatto con loro e messe in quarantena. A questi se ne aggiungono 3’495 di ritorno da un Paese a rischio e posti in quarantena.

  • 1