Guy Parmelin in Giappone dal 22 al 25 luglio
Il Presidente della Confederazione incontrerà il primo ministro Yoshihide Suga e l’Imperatore Naruhito. Annuncerà inoltre l’apertura di un nuovo consolato ad Osaka e parteciperà all’inaugurazione dei Giochi olimpici
di Keystone-ATS/MJ
Guy Parmelin in Giappone dal 22 al 25 luglio

Il presidente della Confederazione, Guy Parmelin, si recherà in Giappone dal 22 al 25 luglio. In agenda incontri col primo ministro Yoshihide Suga e il ministro degli affari esteri Toshimitsu Motegi. Parmelin approfitterà della presenza nel paese asiatico per annunciare l’apertura del nuovo consolato di Svizzera a Osaka e per partecipare all’inaugurazione dei Giochi olimpici, non senza essere stato prima a un ricevimento dell’imperatore Naruhito.

Nei colloqui tra Parmelin e i suoi interlocutori si discuterà in particolare delle strette relazioni tra i due Paesi in materia di commercio e ricerca nonché di questioni globali come la lotta alla pandemia, indica una nota odierna del Dipartimento federale dell’economia, della formazione e della ricerca (DEFR).

Dal 2009, tra le Svizzera e il Giappone, secondo partner commerciale in Asia, è in vigore un accordo di libero scambio. Il Giappone è anche un Paese prioritario della cooperazione bilaterale della Svizzera in materia di ricerca.

Con il nuovo consolato di Osaka la rete svizzera in materia di formazione, ricerca e innovazione Swissnex si amplierà ulteriormente. Swissnex disporrà così di una sede principale addizionale. L’inizio delle attività nella nuova sede nella dinamica regione del Kansai, dove tra quattro anni avrà luogo l’esposizione universale OSAKA 2025 a cui parteciperà la Svizzera, è previsto per il primo semestre 2022.

  • 1