Coop acquisirà Jumbo
Manca il nulla osta della Commissione della concorrenza, i 40 negozi di fai da te entreranno nel Gruppo Coop
Redazione
Coop acquisirà Jumbo
Foto Archivio/CdT

La catena di fai da te Jumbo farà parte del Gruppo Coop. Lo ha annunciato il dettagliante che è in attesa del consenso della Commissione della concorrenza. In caso di autorizzazione, Maus Frères Sa cederà la società e i suoi 40 punti vendita. Coop, spiega in una nota, sta già pianificando l’integrazione in attesa che l’operazione ottenga il via libera.

Didier Maus, presidente del consiglio di amministrazione di Maus Frères SA spiega: «Era molto importante per noi trovare per i dipendenti di Jumbo un azionista nuovo e forte con una visione a lungo termine, come nel caso di Coop. Questa operazione si inserisce nella strategia del Gruppo tesa a focalizzarsi sul proprio core business e DNA, puntando da un lato su Manor, la nostra catena di grandi magazzini leader e di tendenza, e dall’altro sulle nostre premium brand contemporanee e di fama mondiale facenti capo a MF Brands Group. Questo rafforzerà le nostre già notevoli disponibilità finanziarie, dandoci modo di sfruttare ogni opportunità per acquisire altri marchi premium».

Joos Sutter, presidente della Direzione generale del Gruppo Coop: «Con questa operazione siamo convinti di aver creato per entrambe le parti una solida base per il futuro. Sono molto felice di dare ai nuovi collaboratori il benvenuto nella famiglia Coop».

  • 1