Lugano Ladies in fallimento, che succede?
Sul foglio ufficiale del Cantone è apparso un avviso provvisorio di apertura di fallimento per l’Hockey Club Lugano Ladies, che ha ora 10 giorni di tempo per ricorrere
di MJ
Lugano Ladies in fallimento, che succede?
Immagine CdT/Crinari

Il cielo non era sereno da un po’, con il club in difficoltà finanziarie da diverso tempo, ma è comunque un fulmine quello apparso questa mattina sul Foglio ufficiale del cantone riguardante l’Hockey Club Lugano Ladies, dove è stato pubblicato un avviso provvisorio di apertura di fallimento, datato il 13 ottobre 2021. Ora il club ha 10 giorni per ricorrere contro il procedimento, che è stato inoltrato da un ex-allenatore, ora esonerato, che accusa il club di non avergli corrisposto gli stipendi dovuti.

Il presidente Sidney Piaget, da noi contattato, ci ha confermato la notizia, aggiungendo però che l’allenatore “ha ricevuto i soldi corrisposti fino alla fine del suo ultimo giorno di lavoro” e che preferisce eventualmente divulgare ulteriori informazioni dopo aver sentito i legali del club. In merito alle difficoltà finanziarie, sempre Piaget ha confermato che corrisponde al vero, ma “solo in merito alla stagione scorsa. Questa stagione, anche grazie alla campagna sponsor, è tutto a posto”.

Il Lugano ribadisce: “Non c’entriamo”
In relazione alla notizia, l’Hockey Club Lugano in una nota stampa ha precisato che, come noto, “a partire dalla stagione 2018/2019 l’hockey femminile a Lugano si è organizzato in una società completamente autonoma dall’Hockey Club Lugano sia sul piano sportivo, sia sul piano organizzativo, sia sul piano finanziario”. A partire da quel momento, concludono, “non esiste pertanto alcuna correlazione tra l’attività dell’Hockey Club Ladies Lugano e l’Hockey Club Lugano/l’Hockey Club Lugano SA”.

  • 1