Lara Gut-Behrami in corsa per una medaglia
La ticinese è terza dopo la prima manche dello slalom gigante mondiale di Cortina d’Ampezzo, davanti a lei Shiffrin e O’Brien
di fsu
Lara Gut-Behrami in corsa per una medaglia
Foto Shutterstock

Ai Mondiali di Cortina d’Ampezzo la corsa per il titolo di slalom gigante si prospetta particolarmente infuocata. Dopo la prima manche, infatti, le tre migliori atlete sono racchiuse in uno scarto di soli otto centesimi di secondo, tra di loro c’è Lara Gut-Behrami che conferma di aver ritrovato una forma strepitosa. La ticinese è terza, davanti a lei solo le statunitensi Mikaela Shiffrin, favorita dai pronostici, e Nina O’Brien, rivelazione della giornata. Nella seconda manche, che inizierà alle 13.30, saranno quindi i più piccoli dettagli a decidere i giochi.

Ben posizionata anche Michelle Gisin, quinta a 34 centesimi da Shiffrin. Più distaccate, ma nelle prime trenta, le altre svizzere Wendy Holdener e Corinne Suter.

  • 1