In quarantena anche i Lugano Tigers
Il Covid ha colpito anche le “Tigri”, con la positività al test di un giocatore. Rinviata la partita di domani a Ginevra
di MJ
In quarantena anche i Lugano Tigers
Foto © CdT/Gabriele Putzu

Dopo molte squadre regionali, Ac Bellinzona e Lugano hockey, ora anche al Lugano basket tocca finire in quarantena. Lo ha deciso l’ufficio del medico cantonale dopo la positività al test di un giocatore, che costringerà le Tigri a rinviare l’esordio in Lega Nazionale A, previsto per domenica a Ginevra. Lo comunica La Regione.

«Il responso del tampone positivo l’abbiamo saputo attorno alle 17, per cui tutta la squadra è stata messa in quarantena fino a venerdì prossimo», ha spiegato al quotidiano bellinzonese il presidente dei Tigers, Alessandro Cedraschi. Il quale ha relativizzato anche i disagi per la squadra visto che i Tigers avebbero dovuto comunque osservare il loro turno di riposo il weekend successivo, consentendo così più agio nell’esecuzione della decisione.

  • 1