Sconfitta casalinga per l’Ambrì
Biancoblù superati 2-0 dal Davos
Redazione
Sconfitta casalinga per l’Ambrì
© CdT/Gabriele Putzu

Non è arrivata la seconda vittoria consecutiva per l’Ambrì. I leventinesi sono stati sconfitti per 2-0 dal Davos al termine di una sfida rimasta in bilico fino all’ultimo. Di Knak e Herzog a porta vuota le reti dei grigionesi.

Inizia meglio il Davos, che si rende pericoloso prima con Ambühl e poi con di Egli e Herzog in situazione di due contro uno. Dopo la prima grossa opportunità capitata a Fora, l’Ambrì si scuote e Müller e Nättinen vanno vicini a trovare il punto del vantaggio in powerplay. Per i grigionesi ci prova invece Herzog in contropiede. I biancoblù beneficiano poi di due ulteriori superiorità numeriche, ma non riescono a trovare il guizzo giusto per sbloccare il parziale. Il punteggio alla prima pausa è dunque di 0-0.

Non si sblocca la situazione
Il Davos si fa preferire in avvio di seconda frazione, mostrandosi in avanti con Ambühl, Zraggen e Palushaj. Nonostante le diverse conclusioni tentate, gli ospiti non trovano però la via del gol. I leventinesi riescono quindi a reagire, creandosi due buone opportunità, una con Fora e l’altra sull’asse Grassi-Kostner. Nel finale i grigionesi hanno la possibilità di giostrare con l’uomo in più, ma il ‘box’ dei padroni di casa resiste e così dopo quaranta minuti il risultato è ancora fermo sullo 0-0.

Decide Knak
Sono gli uomini di Wohlwend a sbloccare il punteggio al 44’27’’ grazie alla precisa conclusione di Knak. I gialloblù beneficiano poi di un powerplay, ma la rete del raddoppio non arriva. Tocca quindi ai ticinesi giocare in cinque contro quattro. Il Davos però non cede e a 42 secondi dal termine Herzog realizza a porta vuota il punto del definitivo 0-2 finale.

Tabellino:

HC Ambrì Piotta-HC Davos 0-2 (0-0) (0-0) (0-2)
Reti:
44’27’’ Kank (M. Aeschlimann) 0-1; 59’18’’ Herzog (porta vuota) 0-2
Arbitri: Mollard e Nikolic (Gnemmi e Huguet)
Ambrì Piotta: Ciaccio; Fora (C), Ngoy; Fohrler, Fischer; Hächler, Z. Dotti; Pezzullo; Nättinen, Müller, Zwerger; Dal Pian, Flynn, Kneubuehler; Goi, Novotnz, J. Neuenschwander; Trisconi, Kostner, Grassi; Rohrabch; Allenatore: Cereda
Davos: S. Aeschlimann; Nygren, Zgraggen; Heinen, Guerra; Stoop, Jung; Kienzle, Wieser, Egli, Herzog; Ambühl (C), Corvi, Turunen; Palushaj, Ullström, Nussbaumer; Frehner, M. Aeschlimann, Knak; Baumgartner Allenatore: Wohlwend

  • 1