L’Ambrì interrompe la serie negativa
Ottima prestazione dei leventinesi, che superano con un netto 4-0 il Bienne capolista
di Thomas Schürch
L’Ambrì interrompe la serie negativa
© CdT/Gabriele Putzu

L’Ambrì ritrova il successo, e lo fa davanti al suo pubblico. I biancoblù, reduci da quattro sconfitte consecutive, si impongono 4-0 contro il Bienne.

Ottimo avvio dell’Ambrì
Gli uomini di Cereda partono subito forte e, dopo i tentativi di Kozun e Regin, si portano in vantaggio al 01’53’’ con Zwerger, al primo gol stagionale. Trovato l’1-0, i leventinesi hanno subito la possibilità di giostrare con l’uomo in più e i biancoblù ne approfittano per raddoppiare: Kozun pesca Kostner nello slot e l’attaccante italiano batte Paupe.

Non paghi, i padroni di casa continuano a premere e colpiscono una traversa con Fohrler. È il preludio alla rete del 3-0, che arriva al 13’04’’; il marcatore è Heim, favorito nella circostanza dal grande lavoro di Bianchi dietro la porta. Dopo un ultimo spunto di Kozun in powerplay, la prima frazione si chiude con Fora e compagni avanti di tre lunghezze.

Situazione immutata
Nel secondo periodo i sopracenerini gestiscono il triplo vantaggio e sfiorano la quarta rete con McMillan e Fora. Il parziale però non cambia e, dopo un’interruzione di alcuni minuti dovuta alla rottura di un plexiglas, le due squadre vanno alla seconda pausa sul parziale di 3-0.

L’Ambrì cala il poker
Al 02’58’’ del periodo conclusivo ci pensa Zwerger, autore di una doppietta, a siglare il punto del definitivo 4-0 finale. Gli uomini di Cereda torneranno sul ghiaccio venerdì sera, in occasione del derby casalingo.


Tabellino:

HC Ambrì-Piotta-EHC Bienne 4-0 (3-0) (0-0) (1-0)
Reti:
01’53’’ Zwerger (Pestoni, Fora) 1-0; 04’25’’ Kostner (Kozun, Hietanen, in 5 c. 4) 2-0; 13’04’’ Heim (Trisconi) 3-0; 42’58’’ Zwerger (Grassi, Pestoni) 4-0
Arbitri:
Lemelin e Hürlimann (Cattaneo e Meusy)
Ambrì-Piotta:
Conz; Fora (C), I. Dotti; Hietanen, Pezzullo; Fohrler, Z. Dotti; Fischer; Kozun, Regin, Kneubuehler; Bürgler, Heim, McMillan; Pestoni, Grassi, Zwerger; Trisconi, Kostner, Bianchi; Incir; Allenatore: Cereda
Bienne:
Paupe; Rathgeb, Lööv; Yakovenko, Grossmann; Delémont, Forster; Schneeberger; Hischier, Schläpfer, Rajala (C); Hügli, Tanner, Kessler; Brunner, Karaffa, Künzle; Kohler, Froidevaux, Garessus; Stampfli; Allenatore: Törmänen
Note: Ambrì, Stadio Multifunzionale: 5’061 spettatori

Gli altri risultati di serata:
Friborgo-Lugano 3-1
Rapperswil-Ajoie 3-2
Losanna-Berna 4-1
Langnau-Zugo 1-2
Zurigo-Davos 4-3

Classifica Lna:
1. Bienne 10/22; 2. Zugo 10/21; 3. Zurigo 8/17; 4. Friborgo 9/17; 5. Rapperswil 9/15; 6. Lugano 9/14; 7. Davos 8/13; 8. Ambrì-Piotta 8/11; 9. Langnau 9/9; 10. Losanna 7/8; 11. Servette 8/8; 12. Berna 9/7; 13. Ajoie 8/6

  • 1