Ambrì sconfitto alla Tissot Arena
I biancoblù recuperano due reti di svantaggio ai seeländer, ma vengono comunque battuti per 3-2
di Thomas Schürch
Ambrì sconfitto alla Tissot Arena
© CdT/ Chiara Zocchetti

Un generoso Ambrì-Piotta si arrende al Bienne. La compagine di Cereda lotta fino alla fine, senza riuscire però a strappare punti ai bernesi, che si impongono per 3-2.

Roboante avvio dei seeländer
Il Bienne spezza l’equilibrio al 04’39’’ con Kessler, lasciato troppo libero nello ‘slot’. Trascorrono 01’39’’ e i bernesi raddoppiano grazie a Lööv, che ribadisce in rete un disco respinto da Ciaccio. Compreso il momento difficile, Cereda decide di chiamare il timeout. Nel finale di frazione i biancoblù hanno una timida reazione, ma il primo tempo finisce comunque sul risultato di 2-0 in favore dei seeländer.

L’Ambrì riacciuffa il Bienne
Nel secondo tempo i leventinesi alzano il ritmo e dimezzano lo scarto al 28’30’’ con McMillan, a segno in powerplay. I ticinesi superano poi senza conseguenze due inferiorità numeriche ravvicinate e trovano il punto del 2-2 a 55’’ dalla seconda pausa: Bürgler va al tiro, van Pottelberghe respinge e Heim spedisce il ‘puck’ in fondo al sacco.

Hofer decide la contesa
Nella terza frazione i seeländer aumentano gradualmente la pressione e, dopo essersi costruiti alcune buone occasioni, sfruttano una situazione di cinque contro tre per riportarsi avanti con l’ex Hofer. Si tratta dell’episodio decisivo: la sfida termina 3-2 in favore del Bienne.

Tabellino:

EHC Bienne-HC Ambrì-Piotta 3-2 (2-0) (0-2) (1-0)
Reti:
04’39’’ Kessler 1-0; 06’18’’ Rathgeb 2-0; 28’30’’ McMillan (Bürgler, in 5 c. 4) 2-1; 39’05’’ Heim (Bürgler) 2-2; 56’27’’ Hofer (Rathgeb, Kessler, in 5 c. 3) 3-2
Arbitri:
Tscherrig e Fluri (Fuchs e Duc)
Bienne: van Pottelberghe; Rathgeb, Lööv; Yakovenko, Grossmann; Schneeberger, Forster; Stampfli, Delémont; Hügli, Haas (C), Rajala; Brunner, Cunti, Künzle; Kessler, Froidevaux, Hofer; Kohler, Schläpfer, Garessus; Allenatore: Törmänen
Ambrì-Piotta: Ciaccio; Hietanen, I. Dotti; Fohrler, Z. Dotti; Hächler, Fischer; Pezzullo; Kozun, Regin, Zwerger; Bürgler, Heim, Kneubuehler; Pestoni, Grassi (C), McMillan; Trisconi, Kostner, Bianchi; Incir; Allenatore: Cereda

Gli altri risultati di serata:
Ajoie-Rapperswil 2-5
Berna-Losanna 3-2
Lugano-Friborgo 3-4 ds
Zugo-Langnau 3-2 ds

Classifica Lna:
1. Friborgo 25/53; 2. Zugo 25/51; 3. Bienne 27/51; 4. Rapperswil 27/51; 5. Davos 24/49; 6. Zurigo 22/39; 7. Berna 25/37; 8. Lugano 27/33; 9. Ambrì-Piotta 26/32; 10. Losanna 24/30; 11. Servette 25/27; 12. Langnau 27/24; 13. Ajoie 26/18

  • 1