Sport
Campi da calcio sostenibili, l'ASF lancia un programma di incentivi
© ASF
© ASF
Redazione
5 mesi fa
L'associazione vuole convertire il maggior numero possibile di campi al sistema illuminazione led, con l'obiettivo di ridurre del 70% il consumo di elettricità.

Ridurre il consumo di elettricità fino al 70% sui campi da calcio. È l'obiettivo che si è posta l'Associazione Svizzera di Football (ASF) che oggi, insieme all'Ufficio federale dell'energia e all'Associazione svizzera dell'industria dell'illuminazione, ha lanciato il programma di promozione sostenibile LEDforFOOT. L'idea è di proporre degli incentivi ai comuni e ai club sportivi affinché convertano i campi da calcio all'illuminazione Led.

Campi da calcio sostenibili

I campi di calcio sono spesso illuminati alla sera visto che gli allenamenti si potraggono fino a notte. La maggior parte dei 2'000 campi di calcio sono però ancora dotati di fari convenzionali. Nei prossimi 5 anni l'ASF vuole quindi convertire il maggior numero possibile di sistemi di illuminazione in led, puntando così alla sostenibilità. Ciò ridurrà il consumo di elettricità fino al 70% rispetto ai sistemi di illuminazione convenzionali, sottolinea l'ASF in una nota. 

Gli obiettivi

L'ASF si è posta l'obiettivo di attrezzare circa 500 campi da calcio nei prossimi tre anni. Nell'ambito del programma di incentivi, l'ASF fornisce un sostegno finanziario ai club e alle loro autorità locali. L'importo previsto è di 350 franchi per ogni lampada sostituita. È possibile richiedere una sovvenzione online sul sito www.lightbank.ch.