Incredibile, rifatto il sorteggio di Champions
A causa di un errore verificatosi nell’estrazione dell’avversaria dell’Atletico Madrid il sorteggio è stato dichiarato nullo e si è dovuto effettuare nuovamente. Ora però il Real Madrid minaccia di fare causa
di MMINO
Incredibile, rifatto il sorteggio di Champions

Il sorteggio per la Champions si è dovuto rifare ed è la prima volta che accade. Questo a causa di una serie di errori nell’estrazione delle palline che ha messo di fronte Manchester United e Villarreal, già avversari nella fase a gironi. “A causa di un problema tecnico col software di un provider esterno si è verificato un errore nel sorteggio degli ottavi di Champions League”, scrive la Uefa su Twitter. Le urne di Nyon avevano estratto per le italiane Sporting-Juve e Inter-Ajax.

Le proteste sono partite dall’Atletico Madrid che ha chiesto spiegazioni alla Uefa in merito all’errore creato in fase di sorteggio: nell’urna è stata aggiunta la pallina del Liverpool invece di quella del Manchester United.

Il nuovo sorteggio

Decisamente più sfavorevole, per l’Inter, il nuovo sorteggio effettuato a Nyon. I nerazzurri hanno infatti pescato il Liverpool dall’urna. Non va troppo male invece alla Juve che si confronterà con il Villareal. Gli altri scontri per gli ottavi sono invece Salisburgo - Bayern, Sporting Lisbona - Manchester City - Benfica - Ajax, Chelsea - Lille, Atletico Madrid - Manchester United e Paris Saint Germain - Real Madrid.

Il Real minaccia l’azione legale

Proprio il Real Madrid, stando a quanto affermato da Cadena Cope, aveva già minacciato di fare causa alla Uefa qualora fosse stato toccato il suo sorteggio con il Benfica, effettuato durante la prima estrazione, in quanto esso era avvenuto prima dell’errore. Bisognera vedere ora se alle parole seguiranno le azioni, anche perché il sorteggio del Psg sembra, almeno sulla carta, chiaramente più difficile del precedente.

  • 1