Il Thun non lascia scampo al Chiasso
Una rete per tempo consente ai bernesi di imporsi 2-0
di Thomas Schürch
Il Thun non lascia scampo al Chiasso
© CdT/ Chiara Zocchetti

Sconfitta esterna per il Chiasso. Gli uomini di Raineri sono stati superati 2-0 dal Thun nell’incontro valido per la 32esima giornata di Challenge League.

Nei minuti iniziali la compagine di Bernegger si fa subito vedere in avanti con i tentativi di Schwizer e Chihadeh. La replica del Chiasso è invece affidata a Manicone, il cui destro da fuori obbliga Hirzel a un intervento in due tempi. Al sedicesimo sono ancora i bernesi a sfiorare il gol, ma il colpo di testa di Chihadeh termina sul palo. Nel finale della prima frazione ecco l’episodio che spezza l’equilibrio: l’arbitro von Mandach assegna un rigore ai padroni di casa, Schwizer dal dischetto non sbaglia e le due squadre vanno così all’intervallo sul parziale di 1-0.

In avvio di ripresa Safarikas è chiamato a compiere un difficile intervento per respingere il tiro di Dzonlagic. Al 72esimo ci pensa quindi Havenaar a chiudere i conti, realizzando la rete del definitivo 2-0 finale con una deviazione aerea su azione di calcio d’angolo. I momò torneranno in campo venerdì sera al Riva IV per affrontare il Winterthur.

Tabellino:

FC Thun-FC Chiasso 2-0 (1-0)
Reti:
45’ Schwizer (r); 72’ Havenaar
Arbitro: von Mandach
Thun (4-2-3-1): Hirzel; Kablan, Sutter (C), Havenaar, Hefti; Karlen, Roth; Salanovic (84’ Schmidt) Schwizer (92’ Wetz), Dzonlagic (80’ Dos Santos); Chihadeh (84’ Kyeremateng); Allenatore: Bernegger
Chiasso (3-4-1-2): Safarikas; Affolter, Hajrizi, Pavlovic; Malinowski, Maccoppi (84’ Cortesi), Silva, Hadzi; Strechie (42’ Bahloul); Manicone (73’ Pasquarelli), Bnou Marzouk (C); Allenatore: Raineri
Note: 100 spettatori. Ammoniti: 29’ Hajrizi, 35’ Havenaar, 39’ Strechie, 45’ Malinowski, 92’ Pavlovic

  • 1