Il Lugano parte con una sconfitta
Le reti di Guerrero e Marchesano permettono allo Zurigo di imporsi 2-0 a Cornaredo
di Thomas Schürch
Il Lugano parte con una sconfitta
© CdT/Gabriele Putzu

Inizia con una sconfitta l’avventura del Lugano targato Braga. Impegnati a Cornaredo contro lo Zurigo nella prima giornata della stagione 2021/2022 di Super League, i bianconeri vengono superati per 2-0.

Colpisce l’ex
Dopo un primo quarto d’ora caratterizzato da ritmi piuttosto bassi e da un unico tentativo da fuori area di Lovric, la sfida di Cornaredo si anima; lo Zurigo sfiora il gol con Ceesay, che manda il pallone a lato di un soffio. Sul fronte opposto, invece, una bella girata di Muci obbliga Brecher a intervenire. Sono quindi gli ospiti a portarsi in vantaggio al ventesimo: Guerrero supera Baumann con un sinistro nell’angolo più lontano e realizza così il gol dell’ex.

Marchesano dagli undici metri
I bianconeri reagiscono ma, malgrado la mole di gioco creata, faticano a costruirsi nitide occasioni. Nel finale della prima frazione gli uomini di Breitenreiter trovano invece il punto del raddoppio grazie a Marchesano, a segno su calcio di rigore. Le due squadre vanno dunque all’intervallo sul parziale di 0-2.

Secondo tempo privo di gol
Nella ripresa Braga cerca di dare una scossa ai suoi e inserisce Abubakar e Demba Ba, quest’ultimo all’esordio in Super League. Il Lugano intensifica gli sforzi e colpisce anche un palo con Bottani. La rete che potrebbe riaprire il confronto però non arriva e la sfida termina sul risultato di 2-0 in favore dello Zurigo.

Tabellino:

FC Lugano-FC Zurigo 0-2 (0-2)
Reti:
20’ Guerrero; 45’ Marchesano (r)
Arbitro:
Horisberger
Lugano (5-4-1): Baumann; Lavanchy, Hajrizi (72’ Monzialo), Daprelà, Ziegler, Facchinetti; Sabbatini (C) (77’ Guidotti), Custodio (60’ Ba), Lovric (72’ Covilo), Bottani; Muci (46’ Abubakar); Allenatore: Braga
Zurigo (3-4-1-2): Brecher (C); Omeragic, Kryeziu, Aliti; Rohner (57’ Boranijasevic), Krasniqi (57’ Hornschuh), Doumbia, Guerrero; Marchesano (84’ Gnonto); Ceesay (73’ Pollero) , Kramer; Allenatore: Breitenreiter
Ammoniti: 44’ Hajrizi, 65’ Ceesay, 79’ Kryeziu, 79’ Monzialo

I risultati di ieri:
Lucerna-Young Boys 3-4
Losanna-San Gallo 1-2

  • 1