Il Chiasso riparte con una vittoria
Una rete di Bnou Marzouk permette ai rossoblù di imporsi 1-0 contro il Winterthur
Redazione
Il Chiasso riparte con una vittoria
© CdT/Gabriele Putzu

Riprende nel modo migliore il campionato del Chiasso. Gli uomini di Raineri tornano infatti con tre punti dalla trasferta valida per il 27esimo turno di Challenge League e si portano a -2 dal penultimo posto.

Partono bene i momò, che passano in vantaggio al 12esimo grazie a Bnou Marzouk. Gli ospiti insistono e sfiorano il punto del raddoppio con Malinowski e Hajrizi, il cui colpo di testa si stampa però sul palo. La prima frazione si chiude dunque sul praziale di 0-1. Nella ripresa gli zurighesi vanno vicini all’1-1 nel finale, ma la punizione di Ballet colpisce il palo. Il risultato non cambia più e il Chiasso si impone quindi per 1-0. I rossoblù si trovano ora a due punti di distanza dal Kriens, che venerdì giungerà al Riva IV.

Tabellino:

FC Winterthur-FC Chiasso 0-1 (0-1)
Reti: 12’ Bnou Marzouk
Arbitro: Huwiler
Winterthur (4-2-3-1): Marzino; Isik, Baak, Arnold, Wittwer; Pepsi (79’ Hammer), Schüpbach (33’ Omerovic); Callà (C) (50’ Ballet), Alves (79’ Mahamid), Ramizi (46’ Sayfallah); Buess; Allenatore: Loose
Chiasso (3-4-3): Safarikas; Dixon, Hajrizi, Affolter; Antoniazzi, Silva, Strechie, Malinowski (71’ Hadzi); Bahloul (93’ Sifneos), Manicone (66’ Pasquarelli), Bnou Marzouk (C); Allenatore: Raineri
Ammoniti: 27’ Alves, 44’ Isik, Dixon, 81’ Affolter, 84’ Strechie

  • 1