Davide Gianettoni e Giovanni William - L’Alternativa concreta
Davide Gianettoni e Giovanni William - L’Alternativa concreta
  • 1
    Regolamento sezione ospiti
    Il presente contributo è l’opinione personale di chi lo ha redatto e non impegna la linea editoriale di Ticinonews.ch. I contributi vengono pubblicati in ordine di ricezione e la redazione cerca di offrire a tutti la medesima visibilità in homepage. La redazione si riserva la facoltà (non sindacabile) di non pubblicare un contenuto o di rimuoverlo in un secondo tempo. In particolare, non verranno pubblicati testi anonimi, incomprensibili o giudicati lesivi. I contributi sono da inviare a [email protected] con tutti i dati che permettano anche l’eventuale verifica dell’attendibilità.

A Gordola - come in altri comuni del Ticino - i partiti di maggioranza nel periodo pre-elettorale sono impegnati a stilare lunghe liste spuntate delle cose fatte nelle legislature appena trascorse. Al nostro gruppo, “Alternativa per Gordola”, viene invece spesso mossa l’accusa: “e voi? Cosa avete fatto, a parte fare i bastian contrari?”. Siamo due nuovi candidati di questo gruppo, mai apparsi in lista in precedenza, e possiamo quindi offrire una risposta fresca in merito. È vero, "Alternativa per Gordola" è un gruppo che fa opposizione, ma quello che abbiamo constatato è che non è un'opposizione fine a sé stessa: abbiamo conosciuto persone che non dicono semplicemente di no, ma spiegano e argomentano i motivi del loro dissenso. Non solo: ciò che più conta è che propongono soluzioni alternative, appunto, ma concrete. Dire di no, infatti, a volte è un dovere. A patto che la critica sia costruttiva.

Siamo abituati a partiti che si misurano solo in base a quanto fatto; a volte, tuttavia, è altrettanto importante mettere un freno, prendere un pochino di distanza e guardare la situazione da un'altra prospettiva. Certo, capiamo che è un comportamento che può risultare in apparenza impopolare e che senz'altro non porta voti per la prossima legislatura, ma nel gruppo di cui ora siamo parte le persone non lavorano in funzione di questo: qui si lavora per il bene di tutti, guardando al futuro e non al prossimo quadriennio. In questo senso crediamo fortemente nel nostro ruolo, poiché possiamo offrire un’alternativa che costruisce. Vorremmo solo citare un esempio in chiusura, per maggiore chiarezza: grazie al no dei consiglieri comunali di "Alternativa per Gordola" si è evitata un’opera di cementificazione al riale Carcale; oggi lo splendido risultato è lì da vedere. Quindi crediamoci tutti insieme: essere contro non significa demolire, ma offrire un punto di vista diverso per ottenere soluzioni rivelatesi in varie occasioni oggettivamente migliori.

Davide Gianettoni - Candidato indipendente al consiglio comunale di Gordola - Gruppo Alternativa per Gordola

Giovanni William - Candidato indipendente al consiglio comunale di Gordola - Gruppo Alternativa per Gordola

Ultime Notizie: Ospiti
  • 1