Dario Kessel - Darwin, stiamo con i piedi per terra!
Redazione

Commento al take over di Etihad

Finalmente una buona notizia, ma soprattutto per gli azionisti e per gli impiegati di Darwin Airline !

Ormai anche Darwin da sola non ce l'ha fatta e fortunatamente ha trovato un ottimo partner e soprattutto non ha commesso l'errore fatto a suo tempo da Swissair e da Swiss facendo "le difficili" quando Lufthansa si era dichiarata pronta ad intervenire. Brava dunque la direzione di Darwin. Peccato per il nome Darwin che andrà perso, ma sicuramente un fatto positivo per il volo Lugano - Ginevra che verrà consolidato a seguito degli ulteriori voli in partenza da Ginevra, forse meno bene per il volo su Zurigo che é di "proprietà" di Swiss e non sarà molto contenta di portare con Etihad Regional i propri passeggeri a Zurigo. C'é da sperare, che in futuro, Etihad Regional crei un nuovi collegamenti verso i propri Hub, come magari Roma, salvandoci così dalla misera figura fatta con Minoan ! Si piglierrebero due piccioni con una fava, ossia il ripristino del volo su Roma con la possibilità di continuare con Etihad !

L'ottimismo "politico" dei vertici di Lugano Airport mi sembra un pochino fuori luogo, é vero che ora Darwin non sarà più a rischio di chiusura, ma da li a pensare che domani vengano saldati i 2 milioni di scoperto mi sembra eccessivo , come fuori luogo é la dichiarazione fatta ai media secondo la quale ora la Città ed il Cantone debbano intervenire subito a salvare la LASA perché arrivano gli Arabi e si deve investire! in sostanza non é cambiato nulla se non il fatto che a Lugano opererà una nuova compagnia, fra l'altro concorrente diretta di Swiss. Verosimile invece che verrà potenziato il collegamento Darwin con Ginevra da dove si può, ora proseguire con Etihad per molte destinazioni come Dubai, Abu Dhabi ecc. e sicuramente con il bagaglio in transito e con un solo biglietto, cosa che ora si può fare solamente volando con Swiss su Zurigo. Dulcis in fundo Swiss avrà un concorrentre diretto anche a Lugano! ed il passeggero che parte da Lugano avrà ora la possibilità di volare nel mondo anche da Ginevra ! Niente male ! ma attenzione con l'ottimismo la flotta dei Saab dovrà presto venire presto rimpiazzata con aerei più capienti e più moderni e si dovrà vedere se questi aerei potranno operare da Lugano.

Dunque la parola d'ordine ö: stiamo con i piedi per terra ed attendiamo gli eventi !

Dario Kessel