“La notte della seconda ondata”
Questa sera alle 19:30 su Teleticino una nuova puntata di Matrioska. Cosa hanno sbagliato i governanti nella politica Covid-19?
Redazione
“La notte della seconda ondata”

Ieri in Ticino è stata superata la drammatica soglia dei 700 morti da Covid19. La seconda ondata pandemica ha quindi oltrepassato i decessi che si erano registrati durante lo tsunami di primavera. Intanto gli ospedali sono sempre pieni e la curva dei contagi continua a stagnare su cifre elevate. Sono dati che mettono in discussione la strategia sin qui adottata dalle autorità federali e cantonali. Cosa hanno sbagliato i nostri governanti nella politiche di contrasto al Covid19?

Intanto da oggi sono nuovamente chiusi bar e ristoranti, per ordine del Consiglio Federale. Una “serrata” che infligge un altro colpo durissimo a un settore già provato dalla crisi. E mentre i nuovi aiuti economici sono avvolti in una nebulosa, i ristoratori denunciano una disparità di trattamento verso altri settori economici risparmiati dalla mannaia delle chiusure, come ad esempio quello dei centri commerciali. E anche il mancato “stop” a livello nazionale per le stazioni stazioni sciistiche, continua a suscitare polemiche.

E mentre la Germania sta vivendo un secondo lockdown duro, e l’Austria si appresta a riviverlo, ci si chiede cosa potrà succedere in Svizzera nelle prossime settimane. Questo anche alla luce della nuova variante inglese del virus che ha isolato la Gran Bretagna e messo in allarme i governi del Continente europeo.

Tutti si aggrappano alla speranza del vaccino. Negli Stati Uniti è già stato somministrato al presidente eletto Joe Biden e le vaccinazioni sono già scattate in Inghilterra e in Russia. In Svizzera si comincerà dal 4 gennaio, ma il PLR denuncia ritardi nella distribuzione del siero nel nostro Paese.

“La notte della seconda ondata” è il titolo della puntata di Matrioska in onda questa su TeleTicino a partire dalle 19.30. Ospiti di Marco Bazzi saranno il presidente dell’Ordine dei medici Franco Denti, il presidente di GastroTicino Massimo Suter, il deputato MPS Matteo Pronzini e il già Consigliere agli Stati Filippo Lombardi.

Appuntamento per questa sera alle 19.30 su TeleTicino.

  • 1