Gli esperti Oms visitano il mercato di Wuhan
Il team che si trova in Cina è entrato in auto nel mercato, che è chiuso dal gennaio dell’anno scorso.
di Keystone-ATS
Gli esperti Oms visitano il mercato di Wuhan
Foto Shutterstock

Gli esperti dell’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) che si trovano in Cina per indagare sull’origine del coronavirus hanno visitato oggi il mercato di Wuhan, dove si vendevano animali selvatici vivi, ritenuto l’epicentro della pandemia.

Il team è entrato in auto nel mercato, che è chiuso dal gennaio dell’anno scorso: all’ingresso c’era un gruppo di giornalisti, poi allontanati dagli addetti alla sicurezza.

Gli esperti dell’Oms, 10 in tutto, hanno iniziato ieri la loro indagine sul campo, dopo avere trascorso i previsti 14 giorni di quarantena. Il team ha in programma di visitare anche l’Istituto di virologia di Wuhan, dotato di laboratori P3 e P4 ad alta sicurezza, specializzato sui coronavirus.

  • 1