Curiosità
Il governo statunitense sta esaminando oltre 500 segnalazioni di avvistamenti Ufo
© Shutterstock
© Shutterstock
20 giorni fa
La maggior parte delle nuove segnalazioni proviene da piloti della Marina e dell'Aeronautica Usa. Di questi, quasi 200 erano "irrilevanti", palloncini, droni o uccelli, eventi meteorologici e sacchetti di plastica in volo.

II governo americano sta esaminando 510 segnalazioni di avvistamenti di 'Ufo', oggetti volanti non identificati, oltre il triplo rispetto al 2021. Lo rivela l'ultimo rapporto del direttore dell'intelligence nazionale (Dni) citato dai media americani. La maggior parte delle nuove segnalazioni proviene da piloti della Marina e dell'Aeronautica Usa. Di questi, quasi 200 erano "irrilevanti", palloncini, droni o uccelli, eventi meteorologici e sacchetti di plastica in volo.

In alcuni casi nessuna spiegazione plausibile

Ma per gli altri 310 Uap, 'unidentified anomalous phenomena' come vengono chiamati oggi gli Ufo, non sono state trovate spiegazioni plausibili e sono al centro delle analisi del Pentagono, dei servizi Usa e della Nasa. Il rapporto è arrivato dopo anni di pressioni da parte del Congresso sull'esercito e l'intelligence americane. "Prendiamo seriamente molto seriamente le segnalazioni di incursioni nel nostro spazio che sia terra, mare o aria ed esaminiamo ognuna di esse", ha assicurayo il portavoce del dipartimento della Difesa, Pat Ryder in una nota.