Euro 2024
Dai biglietti falsi alle cripto col nome di Kane: ecco le truffe attorno agli Europei
© Shutterstock
© Shutterstock
Keystone-ats
un mese fa
Sono alcune truffe messe in atto dai criminali informatici e legate agli Europei di calcio in corso, a scoprirle la società di sicurezza Kaspersky.

Biglietti falsi, criptovalute con il nome del calciatore Harry Kane, streaming e merchandising fake. Sono alcune truffe messe in atto dai criminali informatici e legate agli Europei di calcio in corso, a scoprirle la società di sicurezza Kaspersky. Una delle più frequenti è la truffa basata su biglietti falsi: è stata scoperta una pagina fraudolenta che si finge una popolare compagnia energetica e offre biglietti in omaggio per gli Europei. Ma, dopo aver effettuato l'acquisto, agli utenti viene richiesto di compilare un modulo con nome, numero di telefono e indirizzo. Un escamotage grazie al quale i truffatori riescono anche ad entrare nell'infrastruttura dell'obiettivo.

Criptovalute Kane

Kaspersky ha poi individuato uno schema che coinvolge criptovalute con il nome di Harry Kane, fortemente sponsorizzate dai truffatori attraverso e-mail e social media. "I trader impazienti, non volendo perdere l'occasione, si precipitano ad acquistarle facendo salire il prezzo. Una volta gonfiato il prezzo i truffatori vendono le loro partecipazioni, facendone crollare il valore in pochi minuti", spiega la società di sicurezza. Un'altra minaccia a cui gli utenti devono prestare attenzione sono le false piattaforme di streaming che offrono una copertura esclusiva dell'evento a prezzi bassi. Oltre alla violazione di dati personali e finanziari, questi siti possono contenere vulnerabilità che consentono agli aggressori di controllare il browser. "Questi meccanismi legati ai grandi eventi seguono uno schema familiare: i truffatori cambiano semplicemente l'esca in base alle tendenze del momento. Tuttavia, non sono da sottovalutare, perché si riadattano continuamente e trovano nuovi modi per trarre profitto. Ad esempio, la nostra recente scoperta di truffe di criptovalute legate a giocatori famosi dimostra la loro capacità di sfruttare le nuove occasioni", commenta Olga Svistunova, Security Expert di Kaspersky.