Sicilia: uccide un cane e lo trascina col furgone
È successo a Mazara del Vallo. L’uomo ha postato tutto sui social, è stato arrestato
di Keystone-ATS/MMINO
Sicilia: uccide un cane e lo trascina col furgone

Uccide, sparandogli, il cane del vicino di casa che aveva morso la mano di sua figlia, e lo trascina per strada legandolo con una corda al suo furgone e posta tutto sui social. A denunciare i fatti la protezione animali Enpa. I militari dell’Arma hanno visionato tutto il materiale pubblicato dall’uomo sui social dove si ritraeva spesso in selfie con in mano pistole e munizioni.

È accaduto a Mazara del Vallo, in Sicilia. Il protagonista di questa incresciosa vicenda è un uomo di 44 anni, arrestato dai Carabinieri e gli è stata sospesa l’erogazione del reddito di cittadinanza. Durante una perquisizione domiciliare al 44enne sono stati sequestrate: un’arma da fuoco artigianale clandestina, 80 cartucce a pallettoni, 113 cartucce a salve, una pistola a salve calibro 9 modificata senza tappo rosso.

  • 1