Brasile riceve 3,9 milioni dosi vaccino AstraZeneca
Redazione

Il Brasile ha ricevuto 3,9 milioni di vaccini Oxford/AstraZeneca, acquistati in base all’accordo firmato con il programma globale Covax Facility sponsorizzato dall’Oms. Questa domenica 2 milioni di vaccini dal laboratorio AstraZeneca sono arrivati all’aeroporto internazionale di San Paolo, oltre agli 1,9 milioni arrivati sabato. “Queste dosi sono molto importanti per il nostro programma di vaccinazione, lavoreremo sodo per immunizzare l’intera popolazione brasiliana (oltre 212 milioni di abitanti, ndr) fino alla fine del 2021 per tornare alla vita normale”, ha detto il ministro della Salute, Marcelo Queiroga.

Il governo di Jair Bolsonaro ha riferito anche di aver firmato un accordo con Covax Facility per l’acquisto di 42,5 milioni di unità, che dovranno sbarcare in Brasile nel corso del 2021. Fino a ieri sera risultavano essere state somministrate nel gigante sudamericano 47,3 milioni di dosi dei vaccini AstraZeneca e CoronaVac, mentre nei prossimi giorni inizieranno ad essere inoculate anche quelle del laboratorio americano Pfizer, la cui prima spedizione di un milione di dosi è arrivata la scorsa settimana.

  • 1