Infoazienda
Film Festival Diritti Umani Lugano: dal 19 al 29 ottobre 2023
9 mesi fa
Torna il Film Festival Diritti Umani Lugano che quest’anno compie dieci anni. Per l’occasione sono molte le novità

Contenuto pubblicato su mandato del partner inserzionista, che ne assume la responsabilità redazionale.

Il FFDUL inizia al Cinema LUX art house di Massagno con un Concorso internazionale di lungometraggi. Per la prima volta il festival introduce una competizione che permetterà al pubblico di aver ancora più accesso a film importanti che normalmente non riescono ad arrivare nelle sale del nostro territorio.

Non mancheranno eventi collaterali, mostre, le proiezioni dedicate al pubblico delle scuole, incontri di approfondimento e molti altri film. Oltre al Cinema LUX il festival torna anche nelle sue location storiche: il Cinema Iride e il Cinema Corso.

 

Nato nel 2014, il Film Festival Diritti Umani Lugano rappresenta il più importante forum sui Diritti Umani e il primo festival cinematografico della Svizzera italiana interamente dedicato a queste tematiche. Il festival vuole informare e sensibilizzare un pubblico variegato sulle problematiche legate al rispetto dei Diritti Umani e pone grandissima attenzione alla qualità artistica dei film proposti così come alla scelta degli ospiti che intervengono nei momenti di approfondimento e discussione con il pubblico. La selezione dei titoli, documentari e film di finzione, si basa sul valore del loro linguaggio e del loro potenziale comunicativo per arrivare a toccare nel profondo il pubblico raccontando realtà non sempre analizzate e conosciute alle nostre latitudini. Gli ospiti del Festival accompagnano gli spettatori nella comprensione delle tematiche grazie alla precisione delle analisi e alla forza delle testimonianze, in un dialogo che non si esaurisce con la proiezione dei film.

Dieci giorni di festival, un concorso internazionale di lungometraggi, più di 30 film, OLTRE festival con eventi collaterali, approfondimenti con ospiti locali e internazionali, fondazioni, ONG, testimoni, autori per favorire il coinvolgimento e la sensibilizzazione sulla violazione ma anche la (ri)conquista dei Diritti Umani.

Scopri il programma completo su ffdul.ch