Greta Thunberg: "se ne parla ma non si è fatto nulla"
L'attivista è stata la prima a prendere la parola al Forum di Davos e ha promesso che "questo è solo l'inizio"
Redazione
Greta Thunberg: "se ne parla ma non si è fatto nulla"
Greta Thunberg: "se ne parla ma non si è fatto nulla"

Il Forum economico mondiale (WEF) entra nel vivo, e fra i primi interventi di particolare rilievo c'è quello dell'ambientalista Greta Thunberg, che già alle 8.30 di stamani interviene a un forum intitolato "Forging a sustainable path towards a common future".

Il cinquantesimo compleanno di Davos (GR) avviene all'insegna del cambiamento climatico, con una partecipazione di attivisti senza precedenti. E la giovane svedese, arrivata ieri con una marcia da Landquart (GR) accompagnata da ambientalisti locali, è affiancata a Davos da una decina di "teenage changemakers", coetanei impegnati sul fronte del clima.

Le parole di Greta

"Nessuno se lo sarebbe aspettato, c'è una maggiore consapevolezza e il cambiamento climatico è diventato un tema 'caldo'. Ma da un altro punto di vista non è stato fatto nulla, le emissioni di Co2 non sono state ridotte ed è questo il nostro obiettivo". Lo ha detto la giovane attivista per il clima Greta Thunberg durante un panel al Forum economico mondiale di Davos (GR). Greta ha promesso che "questo è solo l'inizio" e ha auspicato che "si inizi ad ascoltare la scienza e si inizi a considerare la crisi per quello che è".

"Le persone muoiono a causa del cambiamento climatico e anche una sola frazione di grado centigrado di riscaldamento è importante. Ma non credo di aver mai visto un solo media comunicarlo, so che non volete dirlo". Lo ha detto la giovane attivista per il clima Greta Thunberg durante un panel sul cambiamento climatico al Forum economico mondiale. "Ma io continuerò a ripeterlo finché voi non lo scriverete", ha avvertito Greta.