Usa, frontiere aperte ai vaccinati
Lo ha annunciato un alto funzionario della Casa Bianca, aggiungendo che la data precisa di entrata in vigore del nuovo dispositivo sarà resa nota “molto presto”
di Keystone-ATS/MMINO
Usa, frontiere aperte ai vaccinati

Gli Stati Uniti apriranno “all’inizio di novembre” i confini terrestri con il Messico e il Canada ai viaggiatori vaccinati contro il Covid-19 e che effettuano viaggi ritenuti non essenziali.

Lo ha annunciato un alto funzionario della Casa Bianca, aggiungendo che la data precisa di entrata in vigore del nuovo dispositivo sarà resa nota “molto presto” sia per i viaggi via terra, sia per i voli internazionali, soggetti allo stesso calendario e per i quali era stato imposto l’obbligo di vaccinazione.

  • 1