Strage in Norvegia, l’autore è un danese radicalizzato
Armato di arco e frecce, l’uomo ha preso di mira i passanti in diverse zone della cittadina uccidendo cinque persone e ferendone due. La polizia: “Si era convertito all’Islam”
di Keystone-ATS/MMINO
Strage in Norvegia, l’autore è un danese radicalizzato
Immagine Shutterstock

È un danese di 37 anni l’autore della strage avvenuta ieri sera a Kongsberg, nel sud-est della Norvegia. Lo ha riferito la polizia senza tuttavia rivelarne l’identità, scrive la Cnn. Armato di arco e frecce, il giovane ha preso di mira i passanti in diverse zone della cittadina uccidendo cinque persone e ferendone due. La polizia, intervenuta in forze, ha arrestato l’aggressore dopo un breve scontro, ribadendo a più riprese che ha agito da solo.

Il sospettato dell’attacco avvenuto ieri sera si era convertito all’Islam. Lo ha affermato la polizia norvegese durante una conferenza stampa nella quale ha anche affermato di essere stata in contatto con il sospettato per timori di radicalizzazione.

  • 1