Estero
Raid notturno russo a Mykolaiv, due morti
Immagine Shutterstock
Immagine Shutterstock
11 giorni fa
Lo ha annunciato il sindaco della città Oleksandr Senkevych. I missili russi hanno colpito due distretti residenziali.

Sarebbe di almeno due morti e tre feriti il bilancio del raid notturno delle forze russe nella città ucraina di Mykolaiv. Lo ha annunciato il sindaco della città Oleksandr Senkevych. I missili russi hanno colpito due distretti residenziali. Lo riporta il Guardian.

Intanto, secondo i servizi segreti britannici, la Russia starebbe probabilmente riassegnando un numero significativo delle sue forze dal settore settentrionale del Donbass all’Ucraina meridionale. “Negli ultimi quattro giorni, la Russia ha continuato a tentare assalti tattici sull’asse Bakhmut, a nord-est di Donetsk, riuscendo a fare solo dei progressi lenti”, si legge in una nota degli 007 britannici.

“La Russia sta probabilmente riaggiustando la sua offensiva nel Donbass dopo non essere riuscita a compiere un decisivo passo avanti in base al piano che aveva seguito da aprile”. Zaporizhzhia “è stata identificata come un’area vulnerabile che necessita di rinforzo”.

© Ticinonews.ch - Riproduzione riservata