Estero
Hong Kong, macellaio ucciso da un maiale al mattatoio
© Shutterstock
© Shutterstock
10 giorni fa
Un collega lo ha trovato privo di sensi con la mannaia in mano e un taglio di 40 centimetri al piede sinistro.

Un macellaio di 61 anni è morto a Hong Kong, assalito da un maiale che stava cercando di macellare, secondo quanto riferito dalla polizia locale. Lo riporta la CNN.

L'uomo lavorava nel mattatoio di Sheung Shui, alla periferia nord della città, vicino al confine con la Cina continentale. Un collega lo ha trovato privo di sensi con la mannaia in mano e un taglio di 40 centimetri al piede sinistro.Secondo quanto ricostruito, aveva già colpito l'animale con una pistola elettrica stordente quando questo ha ripreso conoscenza sbattendolo a terra. Il macellaio è stato trasportato in ospedale dove è stato dichiarato morto.

La polizia ha detto che la causa della morte deve ancora essere determinata. Il dipartimento del lavoro della città ha indicato di aver avviato un'indagine.