Covid-19, verso i 10 milioni di contagi
Secondo l’Oms si raggiungerà questa cifra entro fine settimana, gli Stati Uniti vivono una nuova accelerazione dei contagi
di fsu
Covid-19, verso i 10 milioni di contagi
Foto Shutterstock

I casi di coronavirus a livello globale hanno superato la soglia dei 9,4 milioni: è quanto emerge dal conteggio della Johns Hopkins University: secondo i dati aggiornati dell’università americana i contagi nel mondo sono ora 9’408’757, inclusi 482’184 morti. Le persone guarite sono 4’729’511.

Entro la fine della settimana i casi di Covid-19 diagnosticati nel mondo dovrebbero superare i 10 milioni, sono queste le previsioni dell’Organizzazione mondiale della sanità. Gli Stati Uniti, il paese più colpito al mondo, stanno vivendo un nuovo rafforzamento dei contagi. Con 34’700 nuove infezioni, l’ultimo è stato il secondo giorno peggiore dall’inizio della pandemia. Il giorno con più nuove infezioni diagnosticate era stato il 26 aprile, con oltre 48mila.

A essere particolarmente colpiti sono California, Texas e Florida, i tre stati più popolosi della nazione, che ospitano quasi un terzo di tutti gli statunitensi. Ma la crescita della curva la stanno vivendo almeno 26 stati americani, secondo quanto riportano le mappe della Johns Hopkins University.

Anche l’America latina continua a essere sconvolta dal virus, con il Brasile che registra numeri drammatici, in un mese i casi nella regione sono passati da 690mila a 2 milioni.

  • 1